Origine Helmets Logo

OMOLOGAZIONI

Tutti i caschi ORIGINE rispettano i più severi e moderni standard europei di omologazione, sono infatti certificati secondo le direttive dell'omologazione ECE 22-05. I test vengono effettuati presso gli istituti TUV in Germania (E1), IDIADA in Spagna (E9) e OMEGA in Italia (E11).

Questa specifica omologazione prevede due prove principali:

La PROVA DI SCALZATA, che misura il valore della rotazione del casco in fase di simulazione di caduta. In questa prova il casco viene collegato ad una massa di 10kg ad una corda di acciaio. Viene posizionato a 50 cm di altezza e fatto cadere su di un apposito supporto che ne quantifica i dati direzionali trasferendo i valori ad un sistema di analisi che ne abilita o meno la struttura della forma del casco e, di conseguenza, la relativa sicurezza.

La PROVA D’IMPATTO determina la capacità di assorbimento degli urti mediante la registrazione dell’impatto subito in fase di crash test di laboratorio. In caduta libera guidata su una incudine fissa di acciaio e a una velocità di impatto predefinita, 5 punti sulla calotta esterna vengono monitorati registrando 2 valori fondamentali:

A) Il picco di accelerazione, che evidenzia l’accelerazione subita all’impatto (max di 275 g) nel centro di gravità della falsa testa.

B) HIC (Head Injury Criterion) ovvero la media temporale dell’accelerazione a cui la falsa testa è soggetta (max 2400 punti).

omologazione ECE
omologazione ECE

ETICHETTA ECE

Il marchio d'omologazione internazionale composto da un cerchio all'interno del quale è posta la lettera E seguita dal numero distintivo che identifica il Paese che ha rilasciato l'omologazione (1=Germania, 2=Francia, 3=Italia, 4=Olanda, etc.).

Una prima serie di numeri "051598" che corrisponde agli estremi dell'omologazione, i primi due numeri di questa serie "05" indicano la serie di emendamenti al Regolamento 22 in base alla quale è stata concessa l'approvazione del casco.

La lettera seguente indica il tipo di protezione del casco: "J" se il casco non ha una protezione mascellare; "P" se il casco ha una protezione mascellare protettiva; "NP" se il casco ha una protezione mascellare non protettiva.

Una seconda serie di numeri "0010000" che corrisponde al progressivo di produzione.